Attendi il caricamento della pagina

Dispositivi di contenzione

Alla fine del trattamento ortodontico attivo le apparecchiature fisse vengono rimosse...

Alla fine del trattamento ortodontico attivo le apparecchiature fisse vengono rimosse, i denti sono allineati e vengono consegnati al paziente i dispositivi di contenzione (RETAINER).
Questi sono essenziali per mantenere i denti nella loro nuova posizione e i pazienti si devono impegnare a indossare questi dispositivi indefinitamente per mantenere la stabilità del loro risultato ortodontico.
Ci sono 2 tipi di retainer, rimovibili o fissi.
Il tuo ortodontista deciderà quali di questi dispositivi sia per te adatto.
Al paziente viene di solito chiesto di indossare i retainer la notte per il primo anno, per poi passare ad un regime a notti alterne che ha una durata indefinita.


PER QUANTO TEMPO SI DEVE INDOSSARE IL RETAINER?
Nonostante ci impegnamo a controllare il paziente durante i primi 12 mesi di contenzione, questa prosegue indefinitamente. Noi raccomandiamo di continuare un uso occasionale del retainer di notte, da proseguire da proseguire finchè si vogliono i denti allineati.
Ciò perchè gli studi dimostrano che i denti si spostano e si disallineano anche dopo la correzione ortodontica. I denti tendono a muoversi 5, 10 e anche 20 anni dopo il tr ortontico, specialmente i frontali inferiori.
Ciò avviene anche in soggetti senza denti del giudizio, anche se in modo minore.


Continuare ad indossare i retainer la notte a tempo indeterminato previene lo spostamento. Se invece si decide di abbndonarne l'uso i denti potrebbero spostarsi.
Questa si chiama recidiva e non comporta un ritorno alla situazione di prima del trattamento ortodontico, ma potrebbe guastare un bel risultato.




PARTNERS COMMERCIALI

Apparecchio ortodontico linguale invisibile a Palermo
Ortodonzia Invisalign a Palermo
Ortodonzia invisibile a palermo
Apparecchio ortodontico linguale a Palermo
Ortodonzia invisibile a Palermo
Apparecchi ortodontici invisibili Invisalign