Attendi il caricamento della pagina

Dispositivi di contenzione: Retainer

Articoli e approfondimenti scientifici, Clinica Ortodontica Dott. Massimo Galletti, Palermo

30.9.16
1898
Approfondimenti

Dispositivi di contenzione: Retainer

da: Dott. Massimo Galletti

Alla fine del trattamento ortodontico attivo le apparecchiature fisse vengono rimosse , i denti sono allineati e vengono consegnati al paziente i dispositivi di contenzione ( RETAINER ).

Dopo la rimozione dell’ apparecchio fisso, i denti possono velocemente spostarsi e disallinearsi.
E’ pertanto necessario mantenerli nella nuova posizione di allineamento per dare il tempo necessario alle gengive ed all’ osso delle mascelle di consolidarsi. Ciò si ottiene con l’uso di Retainer fissi e/o rimovibili per un tempo indefinito.
Con il passare degli anni, inoltre, sia negli adulti che negli adolescenti le mascelle continuano a modificarsi ed i denti si spostano in quello che è un fisiologico processo di maturazione.
Questo di verifica anche dopo trattamento ortodontico , per cui raccomandiamo un uso indefinito dei retainer.
Dopo circa 12 mesi se ne può ridurre progressivamente l’uso, ma ne raccomandiamo il proseguimento occasionale anche a lungo termine per mantenere il tuo risultato ortodontico.

I retainer sono essenziali per mantenere i denti nella loro nuova posizione e i pazienti si devono impegnare a indossare questi dispositivi indefinitamente per mantenere la stabilità del loro risultato ortodontico.
Ci sono 2 tipi di retainer, rimovibili o fissi.
Il tuo ortodontista deciderà quali di questi dispositivi sia per te adatto. Al paziente viene di solito chiesto di indossare i retainer la notte per il primo anno , per poi passare ad un regime a notti alterne che ha una durata indefinita.


PER QUANTO TEMPO SI DEVE INDOSSARE IL RETAINER?
Nonostante ci impegnamo a controllare il paziente durante i primi 12 mesi di contenzione, questa prosegue indefinitamente. Noi raccomandiamo di continuare un uso occasionale del retainer di notte, da proseguire da proseguire finchè si vogliono i denti allineati. Ciò perchè gli studi dimostrano che i denti si spostano e si disallineano anche dopo la correzione ortodontica. I denti tendono a muoversi 5, 10 e anche 20 anni dopo il tr ortontico, specialmente i frontali inferiori. Ciò avviene anche in soggetti senza denti del giudizio, anche se in modo minore.
Continuare ad indossare i retainer la notte a tempo indeterminato previene lo spostamento . Se invece si decide di abbndonarne l’ uso i denti potrebbero spostarsi.
Questa si chiama recidiva e non comporta un ritorno alla situazione di prima del trattamento ortodontico , ma potrebbe guastare un bel risultato.

ISTRUZIONI
1) Ti è stato consegnato un Retainer rimovibile . Serve a mantenere fermi i denti e deve essere indossato tutte le notti per almeno 10 ore per i primi 12 mesi.
2) Verrai controllato ogni 3 mesi durante il periodo di contenzione. Porta con te i retainer ad ogni appuntamento . E’ importante presentarsi a questi appuntamenti e seguire scrupolosamente le istruzioni.
TRASCURARE QUESTE SEMPLICI REGOLE PORTERA’ AD UNO SPOSTAMENTO DEI DENTI.
3) Se il retainer sfrega sulle gengive o le labbra , puoi levigare il margine con una limetta per unghie o delle forbicine.
4) Se hai problemi con il retainer contatta lo studio immediatamente, non aspettare il prossimo appuntamento : questa va considerata una emergenza e se non indossi il retainer i denti recidiverranno.


CURA DEL RETAINER
1) Pulisci il retainer con un vecchio spazzolino e un sapone liquido delicato. Non usare acqua bollente , dentifricio o candeggina. Occasionalmente possono essere immersi in una soluzione preparato con una pastiglia effervescente .
2) Assicurati che i denti siano perfettamente puliti prima di indossare il retainer. Puoi immergerlo in un colluttrio al fluoro per aiutare a proteggere i denti.
3) Tratta i retainer con cura : sono fragili e se si rompono non è semplice rimpiazzarli. Quando non li indossi tienili sempre nella scatolina rigida. Se li avvolgi in un fazzoletto di carta o li metti in tasca si possono perdere o rompere.

Per maggiori info su questo articolo oppure sull'uso dei retainer in ortodonzia Ti invitiamo a contattarci!

 

Commenti (0)

Scrivi il tuo commento

avatar man Uomo avatar man Donna

!
!


Ho letto ed accetto le condizioni sulla Privacy.
Accetto    Non Accetto



PARTNERS COMMERCIALI

Ortodonzia invisibile a Palermo
Apparecchio ortodontico linguale a Palermo
Ortodonzia invisibile con apparecchi ortodontici Invisalign a Palermo
Ortodonzia invisibile a palermo
Apparecchio ortodontico linguale a Palermo
Apparecchi ortodontici invisibili Invisalign